In offerta!

Corso di avvicinamento al Transurfing – Primo livello

99.00

Il corso di primo livello è un corso di avvicinamento al transurfing, che si propone di intraprendere una nuova visione di sé e della realtà diversa e inusuale, da come siamo abituati a percepire.

Categoria:

Inizio Corso: 21 Settembre 2021

Fine Corso: 22 Ottobre 2021

Il corso

Il transurfing può essere riassunto in questa massima: “fluire e non forzare”.
Significa essenzialmente lo scivolamento da un’onda della realtà all’altra, in uno spazio impercettibile dove ogni ipotetico destino esiste già, ed ogni singola realtà possibile è definita variante.
Il transurfing evade ogni tradizione in cui l’uomo viene al mondo con un destino già scritto, o dove sconta le colpe delle vite passate, o spera nell’aldilà, in piena rassegnazione.
Il transurfing ribalta completamente questa visione, e non solo.
Attraverso un percorso di consapevolezza e crescita interiore, chi accede al transurfing è esule dalla lotta, e si avvia naturalmente verso la felicità.

Il transurfing, come il Tao ci invita a fluire e non forzare, ad ispirarci alle proprietà dell’acqua.  Mediante l’equilibrio, la cedevolezza ci invita a sviluppare l’intuizione, l’occasione e l’azione spontanea che può condurci, al riconoscimento della nostra missione autentica.
Questa pensiero rivoluzionario  ci apre una visione diversa e originale sull’approccio alla realtà circostante.

In questo percorso di avvicinamento al transurfing, si propone di avvicinare chi vorrà,  ad un nuova visione di sé e della realtà diversa e inusuale, da come siamo abituati a percepire.

Il transurfing è una tecnica innovativa che ci aiuta ad interpretare e gestire la realtà rivedendone le dinamiche con un’altra prospettiva. Attraverso una nuova visione di sé stessi e del mondo, questa tecnica ci pone al centro della nostra vita facendoci scegliere la variante del destino più adatta alla nostra evoluzione.
Il transurfing dunque può essere riassunto in questa massima: fluire e non forzare.

Molto vicino alla cedevolezza taoista, il transurfing, che per alcuni aspetti può ricordare la legge di attrazione, si spinge più in là. Esso evade ogni tradizione o dogma in cui l’uomo  è in balia di un destino già scritto.

Attraverso un percorso di consapevolezza ed un approccio socratico necessario, chi accede al transurfing è esule dalla lotta per raggiungere i propri traguardi o realizzare i propri desideri.

Il docente

Il corso sarà tenuto dal cartomante Luca, esperto in meditazione e contemplazione. Si è approcciato ai grandi maestri della spiritualità antica e moderna come Osho, Rumi, Yogananda, Krishnamurti e molti altri, fino allo studio dell’alchimia per poi accedere al mondo della psicologia di Jung, Freud, Hillman e autori più recenti.

Queste letture, molti seminari e conferenze lo hanno portato a scorgere il complesso e affascinante universo che si nasconde dietro la nostra mente razionale. Soprattutto il ruolo determinante che ha il nostro daimon interiore ogni volta che siamo davanti un evento, una scelta, un cambiamento determinante.

A chi è rivolto

Il transurfing è ideale per tutti quelli che consapevolmente vogliono tornare al centro della propria esistenza, per tutti coloro che vogliono assumersi la responsabilità di smantellare le credenze limitanti da cui sono condizionati. Chi pratica il transurfing scivola senza sforzo tra le onde dei “destini” libero di scegliere il suo. Imparerà ad ascoltare la sua anima, a rivalutare l’amore, le relazioni, il lavoro, a dare un senso diverso al bene e al male.
Sarà  in grado di comprendere certi accadimenti e coincidenze. A non voler più cambiare niente e nessuno, ma cambiare se stesso in ogni istante.

Quali saranno i benefici?
Libero da legami di dipendenza il transurfer impara a non caricare di eccessiva importanza gli eventi che gli capitano, a  togliere ad essi ogni carica positiva o negativa, annullandoli di ogni potere condizionante. Il transurfer diverrà dunque attore principale della sua vita e non più spettatore.

Date

Inizio corso: 21 Settembre 2021

Fine corso: 22 Ottobre 2021

Il corso si tiene tutti i Martedì e Venerdì dalle ore 21 alle ore 23

Totale ore di lezioni: 20

Totale incontri: 10

Date delle lezioni:  21-24-28 Settembre e 01-05-08-12-15-19-22 Ottobre.  Dalle ore 21 alle ore 23.

Modalità di svolgimento

Il corso si svolgerà direttamente online con lezioni in diretta video con il docente attraverso la piattaforma Zoom.

Per partecipare è necessario possedere un pc o tablet e una connessione internet stabile. Puoi seguire le lezioni anche con il tuo smartphone ma consigliamo uno schermo più grande per visualizzare comodamente i materiali proposti.

Indispensabili per la formazione online sono microfono e/o cuffie e webcam che dovrà essere tenuta accesa durante le lezioni. Non è possibile partecipare al corso con la videocamera spenta. 

All’inizio di ogni lezione verrà effettuato dalla docente un piccolo riassunto della lezione precedente e potrai fare tutte le domande che vuoi su qualcosa che non ti è chiaro o che vuoi ripassare velocemente

Programma dettagliato

Il programma prevede 12 incontri di 2 ore ciascuno.

Primo incontro:

– Introduzione al transurfing, come nasce e cosa significa

– Tra legge di attrazione e transurfing

– Lo strato del mondo

– Transurfing: tra aikido e taoismo

– Fluire e non forzare

– Il primo passo verso il transurfing: il socratismo

– Introduzione allo spazio delle varianti

Secondo incontro:

– Tra ego e memetica, quello che ci impedisce di cambiare

– Imparare dalla natura

– Lo spazio delle varianti

– I modelli ed i campi d’informazione

Terzo incontro:

– Un passo indietro

– La legge di attrazione? No, di risonanza.

– Quello che siamo oggi è sempre nostra responsabilità

– La nostra missione

– Le parti animiche

– Gli schiaffi della vita

– Il pozzo ed i traguardi

– Via le illusioni, misuriamoci con la nostra unità

– Ricapitolando

Quarto incontro:

– La realtà come varietà e le molteplici varianti

– Puoi cambiare la scenografia, non gli attori

– Cambiare non è migliorare

– La distanza tra le varianti, determina la differenza

Quinto incontro:

– Il destino come limite e giustificazione.

– Il transurfing come fuga dal destino

– La felicità come scelta e non come lotta

– La soluzione è fuori dal problema, lasciare la zona confort

– Pendoli distruttivi, le forme pensiero.

Sesto incontro:

– Non esistono pendoli positivi

– Ogni pendolo ci ruba energia, ci blocca e ci distrae

– La presenza come antidoto, il vuoto come autodifesa

– Il pendolo non si combatte

Settimo incontro:

– I rapporti di dipendenza

– Il vampirismo energetico

– Le scuse dell’ego, i lamenti per non cambiare

– La stagnazione

– Azione interna ed esterna. Dall’intenzione all’azione

– Il passaggio indotto, ciò che non può essere cambiato

Ottavo incontro:

– Rimettere le cose a posto? Non è sempre necessario

– Bandire lo sforzo

– Il transurfing ci rimette al centro

– I segni e coincidenze

– Le resistenze: tra subconscio e inconscio

– L’equilibrio e il carico eccessivo che diamo all’amore

Nono incontro:

– I potenziali superflui

– Abbandonare il senso di colpa per essere se stessi

– Imparare a dire di no

– Farsi spettatori, accettare la visione  altrui

– Avere senza possedere, amare senza venerare

– Togliere l’importanza ad ogni  fine

Decimo incontro:

– Desiderare e non ottenere

– Realizzare le peggiori aspettative

– Affidarsi

– Occuparsi e non preoccuparsi

– La natura ci insegna

– Uscire dalla gara

– La coscienza universale

Undicesimo incontro:

– La perdita

– La paura

– L’ attaccamento

– Disidentificarsi

– La perfezione?

– Il denaro? Un mezzo

– Focalizzarsi sul fine e non sui mezzi

– Vivere come se…

Dodicesimo incontro:

– La scelta

– Lo scivolamento

– Assumersi la responsabilità

– Il tronco ed il burrone

– Disarcionare la mente

– La realizzazione materiale

Prezzo

Per consentire a tutti di partecipare abbiamo stabilito un prezzo lancio in promozione. Non troverai online nessun altro corso dal vivo, con possibilità di domande e risposte ed esercizi pratici, a questo prezzo!

Sviluppi futuri e bonus

  1. INIZIO PROFESSIONE: Gli allievi che si dimostreranno più capaci e volenterosi potranno essere selezionati per iniziare un percorso di inserimento all’interno dei centri di cartomanzia con noi convenzionati per diventare cartomanti professionisti.
  2. ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE: Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione Accademia OEP
  3. SLIDE E MATERIALI: Al termine delle lezioni riceverai tutte le slide e gli schemi proiettati durante le lezioni

Come partecipare

  1. Aggiungi il corso di tuo interesse al carrello
  2. Inserisci i tuoi dati ed effettua il pagamento con PayPal. Se non hai un account PayPal puoi comunque pagare con una qualsiasi carta sempre attraverso PayPal
  3. Dopo l’acquisto riceverai conferma via mail
  4. Qualche giorno prima dell’inizio del corso riceverai nella mail indicata le istruzioni per partecipare e i dati di accesso all’aula virtuale di Zoom

Domande ed informazioni

Hai delle domande sul corso o vuoi maggiori informazioni?

Scrivici su WhatsApp al numero 0757828207 oppure inviaci una mail a info@accademiaoep.com